vadimoda.it

Sanremo 2024, Teresa Mannino: “Noi esseri umani abbiamo la presunzione della superiorità”

Sanremo 2024, Teresa Mannino: “Noi esseri umani abbiamo la presunzione della superiorità”

Sanremo, 8 febbraio 2024- E’ Teresa Mannino la terza co-conduttrice del Festival di Sanremo. Comica affermata, siciliana, laureata in filosofia, attrice, autrice. Insomma, non le manca niente. Da sempre fa di una comicità intelligente il suo punto di forza.

“Non vedo l’ora di essere in diretta, perché nessuno mi può tagliare“- aveva scherzato- è una vita che mi preparo. Non a Sanremo, ma a dire quello che penso. Ed è quello che farò anche sul palco”.

L’attrice riesce a ritagliarsi anche un momento tutto suo, pronunciando un monologo a proposito di

“Protagora diceva che l’uomo è misura di tutte le cose -dice Mannino- oggi diremmo che l’uomo bianco etero è misura di tutte le cose. Solo che quest’uomo ha perso la misura. E le donne? Non possiamo dire animale umano?”

“Noi esseri umani abbiamo la presunzione di essere superiori agli altri esseri viventi- continua- solo perché parliamo. Come noi siciliani, che se uno non conosce il dialetto, lo chiamiamo cretino. Noi esseri umani siamo fissati con il potere; a me invece piace il potere di: il potere di ridere, di vestirmi con le piume, di ballare in strada!”

In aggiornamento…

ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

administrator

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.