E’ morto Piero Angela: addio al papà di Superquark decano dei conduttori tv

E’ morto Piero Angela: addio al papà di Superquark decano dei conduttori tv

E’ morto Piero Angela, l’inventore della serie Quark.

A dare la notizia della morte del noto giornalista, nato a Torino il 22 dicembre del 1928, è stato il figlio Alberto con un tweet: “Buon viaggio papà”.

Divulgatore scientifico, conduttore, scrittore oltre che giornalista, Piero Angela ha rivoluzionato il modo di raccontare la scienza e la storia.

Apprezzato e benvoluto dal pubblico Piero Angela è stato capace di dare vita a due programmi televisivi, nel 1981 Quark prima e nel 1995 Superquark. Veri e propri viaggi attraverso la conoscenza, con documentari e servizi.

Programmi celebri che sono culminati poi nel 2000 con un ulteriore successo, stavolta firmato Piero e Alberto Angela, Ulisse.

 Bertucci: “Un benefattore della sapienza, che ha contribuito a promuove le ricchezze di Nemi”

“Apprendo con grande tristezza nel cuore della morte del neo concittadino onorario di Nemi Piero Angela“. E’ quanto dichiara il sindaco di Nemi Alberto Bertucci.

Il Sindaco di Nemi e Piero Angela

“Porgo a nome dell’Amministrazione Comunale e di tutta la cittadinanza, – prosegue – le più sentite condoglianze alla moglie e al figlio Alberto. Ringrazio Piero Angela per la collaborazione che era iniziata per promuove e Nemi e le sue ricchezze storiche ed archeologiche, ad iniziare dalla ricostruzione di una delle due navi romane dell’imperatore Caligola, in scala 1:1.
Passerà alla storia come il più grande divulgazione scientifico dei nostri nostri tempi, un benefattore della sapienza e della cultura per tutta la nostra nazione”.

ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con le notizie dall’Italia e dal mondo, clicca su questo link.

 

administrator

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.