vadimoda.it

Tennis & Friends al Foro Italico di Roma, torna l’evento dedicato alla prevenzione

Tennis & Friends al Foro Italico di Roma, torna l’evento dedicato alla prevenzione

Roma – E’ in svolgimento fino al 15 ottobre al Foro Italico l’evento di intrattenimento, musica, sport e salute ‘Tennis & Friends’ dedicato alla prevenzione delle malattie e alla promozione del corretto stile di vita. Torna a Roma per l’edizione del 2023 e sta avendo grande successo.

La nota di Agc di coni.it

Sport, intrattenimento e promozione dei corretti stili di vita. Torna al Foro Italico “Tennis & Friends – Salute e Sport” e il CONI è presente con il suo Istituto di Medicina e Scienza dello Sport. Al taglio del nastro della manifestazione che in 12 anni ha consentito oltre 200mila screening gratuiti, ha preso parte il Segretario Generale del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Carlo Mornati, assieme, tra gli altri, al Ministro della Salute Orazio Schillaci, al Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, al Capo Dipartimento per lo Sport, Flavio Siniscalchi, al Presidente di Sport e Salute Marco Mezzaroma e all’ideatore dell’evento, Giorgio Meneschincheri, presidente della onlus Friends for health e docente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma. L’Italia Team ha ‘schierato’ invece il campione olimpico della scherma Daniele Garozzo e gli atleti di vertice di nuoto, pallanuoto e taekwondo, Margherita Panziera, Domitilla Picozzi e Simone Alessio.

L’edizione 2023 è intitolata ‘La prevenzione è GIOVANE’ ed è rivolta in particolare ai ragazzi, primi destinatari dell’iniziativa che, oggi e domani, riunisce al Villaggio dello Sport anche numerose Federazioni Sportive Nazionali.

“Ci fa estremamente piacere essere inseriti in questo contesto della Medicina dello Sport, in cui ci sentiamo dei pionieri visto che il nostro Istituto è stato fondato nel 1963 – ha dichiarato Mornati – e che la Federazione Medico Sportiva Italiana è dal 1929 che fa parte della nostra grande famiglia. Quando si tratta di parlare di sport e salute, noi giochiamo in casa. Dobbiamo ringraziare Giorgio per l’iniziativa che fa dal punto di vista culturale, perché 12 anni fa eravamo presenti, in un contesto diverso perché eravamo in uno stand di un torneo e oggi invece siamo qui su questo palco. Questa diffusione culturale permette anche a noi, che siamo il vertice della piramide sportiva, di ottemperare, nel migliore dei modi, a quelle che sono le nostre missioni statutarie e a quelle del CIO. L’articolo 27 stabilisce che il compito dei Comitati Olimpici Nazionali è quello di promuovere le cure mediche e la salute degli atleti”.

“Oggi siamo qui con quattro atleti olimpici come Margherita Panziera, Domitilla Picozzi, Simone Alessio e Daniele Garozzo – ha aggiunto – . Questi ragazzi saranno impegnati nei prossimi Giochi Olimpici, sono il fiore all’occhiello dell’Italia e loro arrivano ai Giochi dopo uno screening, come lo stanno facendo in tanti oggi. Se non passano le visite all’Istituto di Medicina dello Sport alle Olimpiadi non vanno, è la miglior forma di prevenzione di alto livello. Ringrazio Giorgio perché riesce a traslare dall’alto livello a questa diffusione totale sul territorio quella che per noi è una missione statutaria importantissima”.

L’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI – con il Responsabile Giampiero Pastore, il Direttore Sanitario, il professor Andrea Ferretti e la dottoressa Maria Rosaria Squeo, Responsabile Sanitario dell’Area Olimpica – è presente con cinque postazioni dedicate alla Medicina dello Sport, all’Ortopedia, all’Odontoiatria, alla Nutrizione e alla Scienza dello Sport in cui sono offerti screening gratuiti a cura degli specialisti dell’Istituto: Maria Rosa Squeo, Roberto Fiore, Andrea Serdoz, Ilaria Menichini, Domenico Zampaglione, Alessandro Spinelli (Medicina dello Sport), Andrea Ferretti, Matteo Guzzini, Federica Alviti, Gabriele Bolle, Alessandro Carrozzo (Ortopedia), Angelica Petrilli, Simona Maratea, Andrea Roiate, Chiara Bellisari, Daniele Puzzilli, Simona Maratea, Edoardo Montemurro, Silvia De Nigris (Odontoiatria), Loredana Torrisi, Giulia Rossato, Alessio Franco, Lucrezia Macori (Nutrizione) e Dario Dalla Vedova, Nicolò Brigati, Valentina Becchi, Antonio Indelicato, Chiara Ragona, Cristian Romagnoli, Francesca Ambruoso e Valerio Carlozzi (Scienza dello Sport). (agc)

Foto CONI/ Francesco Mazzoldi

Il Faro online, il tuo quotidiano sempre con te– Clicca qui per leggere tutte le notizie di Roma Città Metropolitana
ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.
ilfaroonline.it è anche su TELEGRAM. Per iscriverti al canale Telegram con le notizie dall’Italia e dal mondo, clicca su questo link

 

administrator

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.