vadimoda.it

Ostia “si tinge” di rosa: stagione fortunata per i fenicotteri

Ostia “si tinge” di rosa: stagione fortunata per i fenicotteri

Ostia, 11 dicembre 2023- Alla Lipu di Ostia è stata una stagione di tutto rispetto: stagione lunga e fortunata. Se già da tempo si raccontava positivamente di come il centro Lipu, situato all’Idroscalo del Municipio X,  riqualificasse, dandole nuovo lustro, una zona tristemente nota come luogo degradato dell’omicidio Pasolini, ora la super colonia di fenicotteri rosa fa di nuovo parlare del centro naturalistico.

I primi fenicotteri della stagione erano stati avvistati l’undici ottobre: il primo nucleo era costituito da sette esemplari che, nel giro di una giornata, era più che raddoppiato, arrivando a contare diciotto Fenicotteri. L’aveva comunicato lo stesso centro tramite le pagine social; l’oasi alla foce del Tevere ha confermato anche quest’anno di essere un punto di riferimento non solo per gli studiosi ed i fotografi naturalistici ma anche per gli stessi animali.

Alessandro Polinori, responsabile CHM Oasi Lipu di Ostia e vicepresidente Lipu BirdLife Italia, aveva così commentato l’evento: “Negli anni, diverse volte, alcuni fenicotteri rosa avevano sostato, anche per diversi giorni, nell’area protetta e lo scorso anno ben 19 esemplari rimasero per diverse settimane. Anche quest’anno il fenomeno si è ripetuto, anche se non è possibile sapere se si tratti di animali in migrazione, che ripartiranno entro breve o già in svernamento. Potrebbero provenire dalla Maremma, dal Circeo o dal Sud Italia. Determinante è sicuramente l’attuale livello piuttosto basso dell’acqua, condizione ideale per ospitare questa specie”

Le piogge hanno ora messo fine alla loro permanenza, avendo alzato il livello degli specchi d’acqua. Gli eleganti esemplari hanno ripreso il loro viaggio: a noi non resta che salutarli, augurandoci di rivederli tornare il prossimo anno.  Foto: Facebook, @centro habitat mediterraneo LIPU Ostia, di Nicola Protani

ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

 

administrator

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.