vadimoda.it

Gigi D’Agostino, dalla malattia a Sanremo 2024: la leggenda della musica dance torna in consolle

Gigi D’Agostino, dalla malattia a Sanremo 2024: la leggenda della musica dance torna in consolle

Re della musica dance degli anni ’90-2000, ha fatto ballare intere generazioni con le sue canzoni, famose in tutto il mondo. E’ lui l’icona dei dj italiani… Gigi D’Agostino, all’anagrafe Luigi Celestino Di Agostino, ha dominato la scena musicale dei disk jockey dal momento del suo esordio e fino ad oggi. Da “L’amour tojours” (con l’indimenticabile Poporopopo),  a “Bla Bla Bla” passando per “The riddle” ed altri grandi successi, Gigi D’Ag ha infiammato i palcoscenici e le discoteche in Italia ed all’estero, diventando il “Capitano” seguito e amato da tutti.

Dopo l’annuncio della grave malattia che lo ha costretto ad allontanarsi dalle scene musicali, la notizia che tornerà a suonare per la prima volta al Festival di Sanremo 2024 (leggi qui), ha scaldato i cuori dei fan e non solo.

Chi è Gigi D’Agostino

Nato a Torino il 17 dicembre 1967, Gigi D’Agostino ha lavorato da giovane come muratore ed elettricista. Inizia l’attività di disc jockey nel 1986 nella discoteca Woodstock. In questo periodo lavora anche nella discoteca Ultimo Impero, prima come organizzatore di serate e poi come ospiti. La sua carriera è un crescendo di produzioni di alto livello e di grande successo. Il suo lavoro, si alterna fra concerti, serate in discoteca e conduzione di programmi radiofonici. Nonostante il suo successo iniziale negli anni ’90, Gigi D’Agostino ha continuato a produrre musica e a esibirsi in tutto il mondo nel corso degli anni 2000 e 2010. La sua musica è stata molto influente nella scena dance italiana e ha ispirato molti altri artisti nel corso degli anni. Questo lo ha portato oggi ad essere uno dei massimi esponenti di questo genere di musica.  Caratteristica e “marchio” di Gigi D’Ag è un pittogramma giapponese che in italiano significa “danzare”.

Sulla sua vita privata il dj è sempre stato molto riservato: vive a Lugano, in Svizzera, ma non hai mai lasciato altre dichiarazioni.

Dall’annuncio della malattia al Festival di San Remo

Con un post su Instagram il dj aveva annunciato circa due anni fa la malattia che lo aveva colpito, costringendolo a smettere di suonare: “Purtroppo da alcuni mesi sto combattendo contro un grave male che mi ha colpito in modo aggressivo… È un dolore costante… non mi dà pace… La sofferenza mi consuma… mi ha reso molto debole… ma continuo a lottare… spero di trovare un pochino di sollievo… Grazie per tutti i messaggi di auguri che mi state inviando oggi… Mi trasmettono tanta forza… mi scaldano il cuore. Tanto Amore… Gigi“.

Queste le sue parole, postate nel dicembre 2021. Tanta l’apprensione dei suoi fan e del mondo della musica per le sue condizioni in questi ultimi anni. Poi, dopo due anni, un saluto speciale: il dj è tornato sui social pubblicando una sua foto con scritto solo “buonasera”.

E’ bastato questo a far tirare un sospiro di sollievo ai suoi milioni di fan, rincuorati di vedere le sue condizioni di salute in miglioramento Poi la buona notizia, che tutti da tempo aspettavamo: Gigi D’Agostino sarà ospite sulla nave da crociera ormeggiata al largo del Festival di Sanremo 2024. Tornerà, quindi, in scena in grande stile, facendoci ballare la sua musica che sarà ancora più bella con il suo ritorno in consolle.

ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

administrator

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.