Caprese al cucchiaio con verdurine croccanti: una specialità di Juri Imperioli

Caprese al cucchiaio con verdurine croccanti: una specialità di Juri Imperioli

Cristian Juri Imperioli, nasce a Velletri, nel 1995. “Sono sempre stato innamorato della cucina e della ristorazione in generale, fin da bambino”, dice. Dopo aver frequentato l’Istituto Alberghiero di Marino (RM), ha deciso di intraprendere un percorso alla Boscolo etoile academy (una delle più prestigiose scuole di cucina in Italia). Ha salutato la casa natia, ed ha iniziato a viaggiare per lavoro a 19 anni, lavorando in hotel 5 stelle e ristoranti di alta categoria culinaria. A 26 anni prende in mano le redini di “Hedera bistrot”, ad Anzio,  dove lavora ancora oggi. Qui vi proponiamo una delle sue gustose ricette: la Caprese al cucchiaio con verdurine croccanti

La ricetta: Caprese al cucchiaio con verdurine croccanti

Ingredienti

  • 1 mozzarella di bufala da 50g
  • 6 pomodorini datterino
  • 1/4 di carota
  • 1/4 di zucchina
  • 1/4 di sedano
  • 10 g di latte
  • 1/4 di spicchio di aglio
  • Basilico
  • Olio

Preparazione

Passo 1
Frullare la mozzarella insieme al latte e condire con un pizzico di sale pepe e olio

Passo 2
Frullare la metà dei pomodorini motandoli con olio extra 1 pizzico di sale e l’aglio.

Passo 3
Tagliare i restanti pomodorini in 4 e condirli con del pesto di basilico se si può, oppure con del sale olio e pepe.

Passo 4
Fare a dadini piccoli le verdure e condire con solo olio.

Impiattamento

Creare una base di crema di mozzarella e metterci i pomodorini al centro.
Far poi cadere a caso il pomodoro frullato è aggiungere le verdurine ai lati.
Se si vuole si può aggiungere un pochino di schiacciata croccante romana o della focaccia con il quale si fa la “scarpetta”.

Se sei un vero appassionato, clicca qui per visitare Fornelli d’Italia
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Cucina e Sapori

ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

administrator

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.